La nostra storia

La Monti Rugby Rovigo Junior deriva dalla fusione della Lotario Monti (storica società giovanile del rugby a Rovigo attiva al 1972 ) e della Junior, le due associazioni impegnate anche in precedenza nel rugby giovanile, la prima per i più piccoli, la seconda per i più grandi, è la società che si cura del settore giovanile della Rugby Rovigo Delta.
Sin dalla sua origine, avvenuta cinque anni fa, la società si è posta come obiettivi fondamentali il mantenimento e lo sviluppo del rugby giovanile in città per favorire il potenziamento dell’entusiasmo attorno a questo bellissimo sport, implementare  le sue strutture e fare crescere il numero dei suoi giovani praticanti. Questi sforzi hanno già portato ad un aumento dei giovani praticanti e del numero delle squadre iscritte ai campionati giovanili: una squadra under 16,due squadre under 14 e molteplici squadre dei più giovani (under 6, 8, 10, 12).

Mission

Il principio fondante di tutte le nostre attività è reputare il rugby come uno sport altamente educativo, praticato da ragazzi che devono anche essere studenti modello, il cui impegno mostrato sia un esempio di stile di vita sana, morale, rispettosa delle regole e formativa degli uomini di domani. Ci impegniamo quindi a formare e crescere giovani rugbisti, portatori di sani valori come solidarietà, tenacia e umiltà.

Volontari

Numerosi sono i volontari, spesso ex rugbysti, che si adoperano nelle varie attività societarie e il primo tra loro è l’onnipresente presidente della società, Attilio Roversi. Questo grande numero di volontari dimostra che è molto diffusa la convinzione che occuparsi dei giovani, che praticano questo sport, sia un compito importante, socialmente utile e gratificante. E di questo tutto il movimento è riconoscente.