Monti Rugby, grinta e orgoglio: l’under 16 supera di misura Valsugana

, ,
ROVIGO – Una grande prova d’orgoglio quella con cui l’under 16 della Monti Rugby Rovigo Junior fa suo il derby casalingo contro i pari età del Valsugana. Davanti a una buona cornice di pubblico, nonostante la mattinata grigia e autunnale, al campo 3 del Battaglini finisce 15-12 per i rossoblù che pure avevano chiuso la prima frazione sotto 10-12.
Contro un avversario decisamente ben attrezzato e con una rosa più ampia a disposizione, i ragazzi di Massimiliano Ravalle, assente nell’occasione per motivi personali, sono stati più forti di tutto, finendo sulle gambe ma mettendo comunque in cascina un prezioso successo frutto della compattezza e dello spirito di gruppo. I “baby Bersaglieri” hanno tenuto bene il campo mostrando di aver già smaltito le tossine della sconfitta (10-7) rimediata sette giorni prima a Pedavena contro il Rugby Feltre: anche se ancora giovane e probabilmente meno esperta di altre, la squadra migliora di partita in partita dimostrando potenzialità, attitudine e ampi margini di miglioramento.
Suggestivo, al termine della gara, il “taki taki” finale (gesto propiziatorio che sta diventando una sorta di marchio di fabbrica) a cui hanno partecipato tutti, inclusi gli infortunati e quanti costretti in generale ai box; da segnalare quindi l’esordio assoluto in prima linea, positiva la sua prova, del pilone Zorzetto.
Monti in campo con: Ruzzante, Tomasi, Zenato, Dal Betto Gambardella, Perini, Casula, Gheller, Nordio, Golai, Casotto P., Casotto R., Bekshiu, Mizzon, Rondina, Bolognini. A disp. Bozzato, Zorzetto. Prossimo appuntamento, ancora  tra le mura amiche e sempre per la fase preliminare al girone interregionale 3, sabato 26 ottobre alle ore 17 contro il Sud Tirol.
Condividi con: